Venerdì 13 dicembre 2019 si è svolta la tradizionale cena natalizia degli arbitri di calcio legnanesi che quest’anno si è tenuta presso il ristorante Corona a Villacortese. Ospite d’onore della serata è stato il Presidente Regionale degli arbitri Alessandro Pizzi, una presenza importante e gratificante per tutti i presenti.

Momento principale della serata è stato l’assegnazione del Premio Sezionale intitolato alla memoria dei colleghi Bottini “Nino”Annibale (presidente sezionale dal 1977 al 1984) e Croci Ercole, persone che tanto contribuirono, soprattutto umanamente, alla crescita della sezione di Legnano. L’ambito premio (una riproduzione del Monumento al Guerriero, simbolo della città di Legnano) è assegnato annualmente all’associato che si è particolarmente distinto per meriti sportivi e/o per l’impegno nella gestione sezionale. Quest’anno il premio è stato meritatamente assegnato a Robert Avalos, Assistente Arbitrale, che da inizio stagione 2019-20 opera sui terreni di gioco della SERIE “B”, un traguardo prestigioso per l’atleta e per la sezione di Legnano, lontana dalla serie professionistica da innumerevoli anni.


Altri riconoscimenti minori per le prestazioni ottenute sui terreni di gioco sono andati ai colleghi arbitri Bosotti Christian, Costa Anita, Melchionda Davide, Miduri Matteo e Raimondi Stefano per il settore provinciale e Re Depaolini Stefano per il settore regionale.
La serata è stata anche l’occasione per la consegna agli Arbitri Benemeriti Giardini Franco e Margozzini Otello (assente per indisposizione) di una targa ricordo per i “60 anni di tessera arbitrale”, un traguardo veramente ragguardevole per i due associati.
L’incontro conviviale si svolto in un clima sereno e di festa e si è conclusa con i saluti augurali del Presidente Sezionale Giuseppe Lattuada.

« 1 di 3 »

Cesare Zoia

Categorie: articoli